Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Game Jam… non è soltanto un gioco

Torino capitale del gaming, almeno per questa 48 ore non stop dal titolo Game Jam  (Torino dal 13 al 15 giugno)

… giovani talenti, professionisti e appassionati spenderanno tutte le loro energie nella creazione di nuovi videogiochi, partendo dalla progettazione per giungere al prodotto finito, pronto per essere giocato. Stesso entusiasmo e passione, ma un punto di vista diverso, è quello che motiva i partecipanti a portare con se sacchi a pelo, pc e snack, per sopravvivere a una maratona che non è solo divertimento…

Una parte del programma è anche dedicato a Jam Today, un progetto europeo sul game based learning, la metodologia di formazione che include l’uso dei videogiochi

Il gaming diventa così un luogo per innovare, sperimentare forme di partecipazione, linguaggi, creando piattaforme e software oltre che per l’intrattenimento, anche per la cultura, i campi dell’educational, sviluppo e studio.

“Un universo in evoluzione anche in Italia, dove CSP e il Piemonte sono parte attiva per spingere il sistema delle imprese anche in questa innovativa direzione, grazie alla partecipazione in un progetto europeo dedicato proprio alla gaming industry. Si tratta di Boogames, che venerdì 13 ha aperto la tre giorni torinese con un convegno di approfondimento che ha messo a confronto protagonisti della scena politica ed economica locale e ospiti internazionali, a Torino per raccontare la propria esperienza nella costruzione di un distretto economico dedicato al settore.”